mercoledì 11 ottobre 2017

Nigeria, iniziato il primo maxi-processo contro Boko Haram

L'arresto di alcuni miliziani Boko Haram
In Nigeria si sono svolti i preparativi per avviare il primo maxi-processo a porte chiuse contro 1.670 imputati detenuti con l'accusa di legami con l'organizzazione terroristica islamica Boko Haram. Lo riferisce il sito del quotidiano nigeriano Vanguard.

Il processo, civile, si svolge in una base militare nello stato centrale nigeriano del Niger ed è il primo grande processo contro militanti di Boko Haram, il gruppo jihadista affiliato all'Isis che nella sua rivolta separatista ha ucciso dal 2009 più di 25 mila persone.

Come annunciato dal ministero della Giustizia, altri 651 imputati detenuti in una caserma di Maiduguri, capitale dello Stato nigeriano del Borno, saranno processati in seguito.
(RaiNews24)

Condividi su Facebook


Nessun commento:

Posta un commento